5 gennaio 2011 / 09:39 / 7 anni fa

Forex, dollaro tiene su buoni dati macro, euro attende aste

 LONDRA, 5 gennaio (Reuters) - Il dollaro si mantiene stabile
nella seduta odierna confortato dall'evidenza sempre più
lampante che la ripresa dell'economia Usa sta diventando
autosufficiente. 
 Tuttavia i guadagni contro l'euro sono frenati dalla domanda
della banca centrale per la divisa unica. 
 "La storia sottostante è che il dollaro fa bene grazie a
dati decenti, ma la Fed nelle sue minute ha indicato che la
politica monetaria resterà accomodante e che i tassi andranno su
un po' ovunque prima che questo accada anche negli Usa", spiega
Adrian Schmidt di Lloyds Banking Group. 
 Il riferimento è alle minute della Fed rese note ieri in cui
emerge che nell'ultima riunione del Fomc la banca centrale Usa
si è dichiarata contenta di mantenere una politica accomodante.
 L'indice del dollaro .DXY, che misura l'andamento del
biglietto verde rispetto a un paniere di valute, sale dello
0,21%.
 Per l'euro l'attenzione è sull'emissione di titoli decennali
fino a 5 miliardi da parte della Germania. Oggi è in agenda
l'asta portoghese di titoli a breve, mentre domani è il turno
della Francia. 
                               ORE 10,35       CHIUSURA USA 
 EURO/DOLLARO EUR=           1,3261/63             1,3305 
 DOLLARO/YEN JPY=             82,09/14              82,00 
 EURO/YEN EURJPY=            108,86/89             109,10 
 EURO/STERLINA EURGBP=       0,8517/22             0,8534 
 ORO SPOT XAU=          1.383,35/83,85     1.379,73/80,73 
 





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below