7 dicembre 2010 / 17:35 / 7 anni fa

Euro azzera guadagni seduta su dollaro, occhi su Irlanda e Ue

 NEW YORK, 7 dicembre (Reuters) - Alla fine della seduta
europea l'euro azzera tutti i guadagni fatti nel corso della
giornata, mentre persiste qualche dubbio circa l'abilità dell'Ue
a impedire che i problemi di debito si diffondano.
 Il rialzo della moneta unica è stato sostenuto finora
dall'ottimismo per l'atteso voto positivo del parlamento
irlandese al budget all'insegna dell'austerità. Il ministro
delle finanze irlandese ha presentato oggi il piano di
contenimento fiscale, da 15 miliardi in tre anni, al Parlamento
che dovrà approvarlo se l'Irlanda vuole godere del pacchetto di
aiuti da Ue e Fmi da 85 miliardi di euro. 
 L'euro in salita fin dalla notte non è riuscito a rompere la
soglia tecnica di 1,34 dollari e quindi poi è sceso gradatamente
nella seduta di New York fino a 1,3307 dollari, non lontano dal
livello di chiusura di ieri.
 
                              ORE 18,30       CHIUSURA USA  
EURO/DOLLARO EUR=           1,3319/20             1,3304  
DOLLARO/YEN JPY=             84,34/35              82,67  
EURO/YEN EURJPY=            110,73/76             110,01  
EURO/STERLINA EURGBP=       0,8432/36             0,8464  
ORO SPOT XAU=           1.407,30/8,35      1.422,85/3,85  




0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below