26 novembre 2010 / 07:10 / tra 7 anni

Dollaro a massimo due mesi in Asia contro euro e paniere valute

TOKYO, 26 novembre (Reuters) - Sostenuto dal persistere delle preoccupazioni per i problemi del debito dell‘area euro il dollaro ha toccato nuovi massimi degli ultimi due mesi in Asia tanto contro euro che verso un paniere di valute.

Alle 8 circa un euro scambia a 1,3265/66 dollari in calo di 0,7% circa dall‘ultima chiusura sui minimi da fine settembre toccati a 1,3265. Analogamente l‘indice del dollaro, che monitora la performance del biglietto verde contro un paniere di divise, ha toccato un massimo da due mesi a 80,007, a un soffio da una resistenza chiave esistente a 80,05.

“Dalla zona euro è arrivata una brutta notizia dopo l‘altra. Si parla perfino di rottura della zona euro”, commenta Tsutomu Soma, di Okasan Securities.

I trader ritengono che l‘euro potrà avere ulteriori opportunità di test al ribasso con il prossimo target a 1,3230 e poi 1,3135.

Debole nella notte anche il dollaro australiano dopo che la banca centrale ha allontanato la prospettiva di una stretta sui tassi.

Il dollaro avanza dello 0,4% su yen a 83,90/94 tenendosi sui massimi da sette settimane contro la divisa giapponese.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below