19 ottobre 2010 / 09:09 / tra 7 anni

Forex, dollaro si rafforza, euro in lieve calo

 LONDRA, 19 ottobre (Reuters) - Il dollaro si sta rafforzando
rispetto al paniere delle principali valute, poichè molti
investitori credono che le attese misure di quantitative easing
siano già state scontate dal mercato.
 Le rassicurazioni del segretario del Tesoro Tim Geithner,
secondo cui gli Stati Uniti non svaluteranno il dollaro per
ottenere vantaggi competitivi, hanno contribuito a sostenere la
valuta Usa.
 "I commenti di Geithner e un rovesciamento delle posizioni
corte sul dollaro lo stanno spingendo verso l'alto" spiega
Gareth Berry, currency strategist di UBS. 
 L'attesa della decisione della Fed del prossimo 2-3 novembre
aveva spinto la settimana scorsa l'euro oltre 1,4160 dollari e
il dollaro australiano alla parità. 
 Ma ora euro e aussie stanno annullando parte dei guadagni,
perchè gli investitori pensano che la salita si sia spinta già
abbastanza avanti. 
 In calendario oggi numerosi interventi di alti funzionari
della Fed e anche uno breve del presidente Ben Bernanke, che
potrebbero dare qualche indicazione sull'entità delle misure che
intraprenderà la banca centrale, dando una direzione al mercato.
 Intorno alle 10,55 l'indice del dollaro .DXY sale dello
0,57%. L'euro EUR= perde circa lo 0,25% rispetto alla valuta
americana.
  
                               ORE 10,55       CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO EUR=           1,3912/14             1,3945
 DOLLARO/YEN JPY=             81,37/40              81,37
 EURO/YEN EURJPY=            113,19/22             113,31
 EURO/STERLINA EURGBP=       0,8788/91             0,9771
 ORO SPOT XAU=           1.367,95/8,55      1.368,45/1,45
                                                        





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below