19 ottobre 2010 / 06:24 / tra 7 anni

Dollaro in rialzo nella notte contro euro e yen

TOKYO, 19 ottobre (Reuters) - Il dollaro tenta un recupero nei confronti delle principali divise ora che la prospettiva di un nuovo allentamento alla politica monetaria della Fed in novembre è pienamente incorporata nelle aspettative.

Proprio l‘attesa della decisione della Fed del prossimo 2-3 novembre ha spinto l‘euro la scorsa settimana oltre 1,4160 dollari e il dollaro australiano alla parità. Ulteriori guadagni secondo i trader sembrano però improbabili fino a quando ci saranno dettagli sull‘entità della mossa della Fed.

L‘euro, in particolare, non è riuscito a superare 1,4000 dopo essersi spinto venerdì oltre 1,41 e questo equivale a un campanello d‘allarme per alcuni che prevedono la liquidazione di nuove posizioni lunghe sull‘euro/dollaro e ritengono il minimo del 12 ottobre scorso di 1,3775 dollari per euro un target possibile.

Il dollaro sale dello 0,4% circa su yen JPY= a 81,52/57 mentre la moneta unica europea perde lo 0,3% sul biglietto verde a 1,3902/07 EUR=.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below