15 ottobre 2010 / 09:13 / tra 7 anni

Forex, dollaro resta sotto pressione in attesa Bernanke, Cpi Usa

 LONDRA, 15 ottobre (Reuters) -  Il dollaro resta sotto
pressione, vicino ai minimi di dieci mesi contro il paniere
delle sei principali valute .DXY, con gli investitori in
attesa del discorso del presidente della Fed Ben Bernanke in
calendario oggi.
 L'intervento di Bernanke potrebbe infatti dare qualche
indicazione sull'entità delle misure di quantitative easing
attese.
 Occhi puntati anche sui dati sull'inflazione che, se si
rivelasse contenuta, permetterebbe un intervento di politica
monetaria più ampio.
 L'euro è vicino ai massimi degli ultimi otto mesi contro il
dollaro, mentre il dollaro australiano sfiora il massimo degli
ultimi 28 anni.
 
                               ORE 11,05       CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO EUR=           1,4096/98             1,4076
 DOLLARO/YEN JPY=             81,21/24              81,43
 EURO/YEN EURJPY=            114,47/51             114,63
 EURO/STERLINA EURGBP=       0,8783/87             0,8793
 ORO SPOT XAU=           1.377,65/8,30      1.376,75/7,75
                                                        





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below