14 ottobre 2010 / 13:23 / 7 anni fa

Forex, dollaro estende perdite dop dati lavoro Usa, poi rientra

 NEW YORK 14 ottobre (Reuters) - Negli scambi sulla piazza
Usa il dollaro estende brevemente le perdite dopo i dati
settimanali sul mercato del lavoro americano che hanno mostrato
una crescita delle richieste di disoccupazione superiore alle
attese.
 Secondo i numeri diffusi dal dipartimento del Lavoro
statunitense le richieste dei senza lavoro sono salite a quota
462.000 nelle settimana terminata il 9 ottobre a fronte di
attese per 445.000.
  Il dollaro proviene da un mattinata negativa, già
indebolito sui mercati asiatici dalla decisione di Singapore di
ampliare la banda di oscillazione della propria divisa,
lasciando che la sua valuta si spingesse a massimi record.
 Subito dopo i dati del mercato del lavoro l'euro EUR= è
salito fino a 1,4110 dollari per poi ritracciare sui livelli
della mattinata.
 
                               ORE 15,10       CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO EUR=           1,4067/68             1,3962
 DOLLARO/YEN JPY=             81,34/35              81,77
 EURO/YEN EURJPY=            114,43/46             114,17
 EURO/STERLINA EURGBP=       0,8789/90             0,8777
 ORO SPOT XAU=           1.375,10/5,55           1.370,90
                                                        





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below