13 ottobre 2010 / 13:29 / tra 7 anni

Forex, dollaro conferma debolezza in avvio Usa, bene euro

 NEW YORK, 13 ottobre (Reuters) - In apertura di seduta sulla
piazza Usa proseguono le vendite di dollaro contro le principali
controparti.
 Legati alla prospettiva di nuove mosse espansive da parte di
Federal Reserve, i realizzi di valuta Usa si concentrano in
particolare rispetto a franco svizzero ed euro.
 Decisamente debole anche l'indice del dollaro sui sei primi
cross ponderati per il commercio .DXY, che si mantiene in
prossimità del minimo degli ultimi nove mesi.
 Poco sembrano giovare alla divisa Usa i risultati migliori
delle attese di Jp Morgan, come scarsa influenza esercita il
dato sui prezzi import ed export di settembre da poco pubblicati
dal dipartimento al Lavoro.
 
                               ORE 15,20        CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO EUR=           1,3934/36             1,3914
 DOLLARO/YEN JPY=             81,79/81              81,78
 EURO/YEN EURJPY=            113,96/01             113,80
 EURO/STERLINA EURGBP=       0,8802/06             0,8801
 ORO SPOT XAU=           1.357,35/7,65      1.349,60/1,60
 





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below