21 settembre 2010 / 08:36 / tra 7 anni

Forex, sterlina su minimi euro sette settimane, focus su aste

 LONDRA, 21 settembre (Reuters) - La sterlina si muove sui
minimi delle sette settimane contro l'euro, con gli investitori
attenti all'esito delle aste di titoli di stato di paesi
periferici della zona euro, come Irlanda e Grecia.
 Eventuali risultati positivi dalle aste contribuirebbero ad
allentare i timori sul debito sovrano di alcuni paesi della zona
euro, mentre una domanda contenuta di titoli peserebbe sulla
valuta unica.
 "Nel cambio euro/sterlina, il focus è sull'euro. Le aste
saranno il fattore chiave", osserva Christian Lawrence, analista
forex di RBC Capital Markets.
 Poco prima delle 10,30 l'euro sale dello 0,45% a 84,40 pence
EURGBP=, sui massimi dallo scorso luglio con la prossima
resistenza individuata in area 84,51 pence, il massimo del 23
luglio.
 L'asta irlandese offrirà fino a 1,5 miliardi di euro in
titoli scadenze 2014 e 2018. Grecia e Spagna offriranno titoli
brevi.
 Attenzione anche sull'esito della riunione Fed di stasera e
sul fabbisogno statale della Gran Bretagna che dovrebbe mostrare
un moderato miglioramento.


 
                              ORE 10,30        CHIUSURA USA 
EURO/DOLLARO EUR=           1,3114/18             1,3063 
DOLLARO/YEN JPY=             85,37/40              85,69 
EURO/YEN EURJPY=            111,90/2,00           111,91 
EURO/STERLINA EURGBP=       0,8437/39             0,8401 
ORO SPOT XAU=           1.276,40/7,00      1.279,25/80,25




0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below