14 settembre 2010 / 13:39 / tra 7 anni

Forex, dollaro resta a minimi 15 anni su yen, lieve calo euro

 NEW YORK, 14 settembre (Reuters) - Il dollaro è sempre sui
minimi da 15 anni sullo yen dopo che il primo ministro
giapponese Naoto Kan ha vinto la leadership del partito di
governo, facendo così aumentare i timori che Tokyo non agisca
immediatamente per fermare la crescita dello yen, mentre l'euro
è fra denaro e lettera dopo il dato a sorpresa in calo del
sentimento degli investitori tedeschi.
 Il dato Usa sulle vendite al dettaglio, salito più delle
attese ad agosto, ha fatto tornare un po' di sereno sulle
prospettive degli investitori, aiutando l'euro a recuperare
posizioni. Ma adesso il focus è sullo yen. Kan ha battuto Ichiro
Ozawa che invece si era speso per un ridimensionamento della
valuta nipponica.
 Il dollaro è scivolato ai minimi a 83,07 yen sulla
piattaforma Ebs ed è adesso trattato a 83,25, in calo di circa
mezzo punto percentuale sul giorno. L'euro è in calo dello 0,20%
a 1,2850 dollari EUR= e dello 0,7% a 107,02 yen EURJPY=. Se
il Giappone dovesse intervenire per indebolire lo yen, potrebbe
farlo senza l'aiuto di Usa o Europa, dicono gli analisti.
 
                               ORE 15,30        CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO EUR=           1,2853/55             1,2876
 DOLLARO/YEN JPY=             83,30/33              83,71
 EURO/YEN EURJPY=            107,07/71             107,79
 EURO/STERLINA EURGBP=       0,8335/38             0,8346
 ORO SPOT XAU=           1.257,55/8,15             1.246/2
 





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below