7 settembre 2010 / 13:22 / tra 7 anni

Forex, euro perde terreno su timori banche, economia

 LONDRA, 7 settembre (Reuters) - L'euro è in ribasso sui
rinnovati timori per il settore bancario e di un rallentamento
dell'economia in Europa, che spinge gli investitori a vendere le
divise a più alto rischio.
 Yen e franco svizzero sono in rialzo, perchè considerate
valute sicure.
 Un articolo del Wall Street Journal che ha messo in luce
carenze degli stress test in Europa ha accresciuto l'avversione
al rischio degli operatori. Ieri l'associazione bancaria
tedesca, a proposito delle norme di Basilea III, aveva detto che
i 10 principali istituti del paese potrebbero aver bisogno di
105 miliardi di euro addizionali a causa delle nuove regole.
 L'affermazione ha avuto un impatto limitato ieri a causa dei
volumi sottili per la festività negli Usa.
 Pesano anche i dati che rivelano un calo degli ordini
all'industria a luglio in Germania.
 "Il mercato è riuscito a dare un'attenzione piena agli
sviluppi negativi in Europea", dice Marc Chandler, responsabile
strategie valutarie di Brown Brothers Harriman a New York.
 
                               ORE 15,15       CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO EUR=           1,2762/63             1,2872
 DOLLARO/YEN JPY=             83,60/63              84,18
 EURO/YEN EURJPY=            106,67/70             108,36
 EURO/STERLINA EURGBP=       0,8323/25             0,8362
 ORO SPOT XAU=           1.257,70/8,20           1.249,55
 





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below