7 settembre 2010 / 10:16 / tra 7 anni

Forex, euro cede 1% su dollaro dopo dati deboli per Germania

 LONDRA, 7 settembre (Reuters) - L'euro arriva a cedere 1% su
dollaro dopo che i dati sugli ordini alla manifattura tedesca
hanno mostrato una flessione di 2,2% su base mensile a fronte di
una previsione che indicava un incremento di 0,5%.
 Alle 12,06 italiane, la moneta unica europea passa di mano a
1,2745/47, con un calo di 1% rispetto alla chiusura di ieri sui
mercati statunitensi. Il minimo toccato in coincidenza con la
pubblicazione delle statistiche è stato 1,2740.
 In rialzo, invece il Bund futures FGBLU0 che ha segnato il
massimo di seduta a 133,07 (+0,91) sull'onda dei dati.
 





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below