3 agosto 2010 / 06:09 / tra 7 anni

Forex, indice dollaro su minimo tre mesi in chiusura Asia

TOKYO, 3 agosto (Reuters) - Nelle battute finali sulla piazza asiatica l‘indice del dollaro sulle sei principali controparti commerciali .DXY resta sui minimi degli ultimi tre mesi, a riflesso di una crescente persuasione che la spinta della ripresa Usa vada esaurendosi costringendo Federal Reserve a non intervenire sui tassi.

Si sgonfiano intanto i corsi del dollaro australiano, che incassa la prevista conferma dei tassi contro cui qualche rialzista aveva evidentemente scommesso e la lettura inferiore alle attese dei dati macro su vendite al dettaglio e apertura cantieri.

Il cross dell‘euro/dollaro orbita sul record degli ultimi tre mesi, sostenuto anche da una scenario tecnico favorevole dopo il superamento di una resistenza chiave sui grafici. Sempre dal punto di vista dell‘analisi tecnica la prossima barriera va individuata a 1,32/1,325, livello che farebbe scattare opzioni di vendita.

Poco dopo le 8 euro/dollaro a 1,3154/56 da 1,3178 ieri sera a New York, euro/yen a 113,68/73 da 113,92 e dollaro/yen a 86,44/48 da 86,46.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below