7 luglio 2009 / 12:31 / tra 8 anni

Forex, dollaro torna in calo su ritorno propensione al rischio

 NEW YORK, 7 luglio (Reuters) - Il dollaro torna ad arretrare
nei confronti dell'euro in un mercato caratterizzato da scambi
sottili.
 Sembra stia tornando un briciolo di propensione al rischio,
che riduce i guadagni delle valute tradizionalmente considerate
più sicure, come yen e dollaro.
 Complice il rialzo delle borse e dell'aumento del prezzo
delle commodities il mercato sembra riguadagnare un po' di
fiducia sulle prospettive economiche aiutato anche, in Europa,
dall'inaspettato balzo degli ordini all'industria tedesca,
aumentati a maggio del 4,4%.
 In assenza di dati macro rilevanti l'attenzione degli
investitori si focalizzerà nel pomeriggio sui commenti dei
leader delle 8 maggiori economie mondiali che domani si
riuniranno all'Aquila per il summit G8.
 La sterlina si è invece indebolita sia sul dollaro che
sull'euro dopo che i dati sulla produzione industriale inglese
hanno evidenziato un calo inaspettato dello 0,5% su attese di un
rialzo dello 0,2%.
 
                                   ORE 14,30    CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO  EUR=              1,4025/27          1,3974
 DOLLARO/YEN   JPY=               95,30/32           95,34
 EURO/YEN      EURJPY=           133,67/71          133,25
 EURO/STERLINA EURGBP=           0,8647/49          0,8590
 ORO SPOT      XAU=            929,90/0,70    924,00/26,00
 




0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below