15 ottobre 2013 / 13:01 / 4 anni fa

Forex, euro sotto 1,35 dollari, aumenta fiducia su accordo debito Usa

NEW YORK, 15 ottobre (Reuters) - Ripiega al di sotto di 1,35
dollari la valuta unica europea nella prima mattinata Usa,
mentre il biglietto verde ritrova slancio grazie alle scommesse
di imminente intesa sul debito Usa, a soli due giorni
dall'ultimatum 'default'.
    Il clima di minore avversione al rischio favorisce una
risalita dei rendimenti dei Treasuries, obiettivo principale
degli acquisti rifugio nelle fasi di turbolenza dei mercati.
    L'indice del dollaro viaggia in rialzo di circa mezzo
punto percentuale in prossimità dei massimi dell'ultimo mese.
    Scarso impatto sulle valute sembra invece derivare dalla
lettura decisamente deludente dell'indice sul manifatturiero
dell'area di New York. 
         
                             ORE 10,15               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3490/91                 1,3561  
 DOLLARO/YEN           98,53/56                  98,56  
 EURO/YEN          132,91/94                 133,65 
 EURO/STERLINA     0,8465/69                 0,8487   
 ORO SPOT          1.258,26/9,48         1.272,79/4,01 
      
    
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below