26 agosto 2013 / 06:14 / tra 4 anni

Forex, dollaro stabile su yen, sotto recenti massimi 3 settimane

SINGAPORE, 26 agosto (Reuters) - Il dollaro appare stabile contro lo yen, muovendosi sotto il massimo delle tre settimane toccato venerdì a 99,15 yen. La valuta Usa è fiaccata da dati macro che hanno mostrato come il comparto immobiliare Usa sia ancora in difficoltà, contrariamente alle aspettative.

Un altro fattore chiave per il dollaro/yen nel breve termine è costituito dalle turbolenze economiche di mercati come India e Indonesia, turbolenze che favoriscono la valuta nipponica, considerata bene rifugio.

Atteso oggi il dato Usa sui beni durevoli di luglio, con stime per un calo del 4% dopo un precedente rialzo del 3,9%.

“Se il dato dei beni durevoli uscisse forte e i rendimenti Usa salissero, il dollaro testerebbe probabilmente il rialzo sullo yen. Ma allo stesso tempo questo comprometterebbe le valute asiatiche e i mercati emergenti” dice un trader di una banca giapponese a Singapore, precisando che una tale debolezza nei mercati emergenti riporterebbe in basso il dollaro/yen.

Alle 8 circa, l‘euro vale 1,3383/86 dollari da una chiusura di ieri a 1,3381, e 131,91/97 yen da 132,14. Il dollaro/yen si attesta invece a 98,58/61 da 98,74.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below