6 agosto 2013 / 06:24 / 4 anni fa

Forex, dollaro Usa sale in Asia dopo taglio tassi Rba,euro poco variato

SINGAPORE/SIDNEY, 5 agosto (Reuters) - Sul finire della seduta asiatica è il dollaro australiano la valuta più seguita, dopo che la banca centrale di Sydney ha tagliato il tasso di riferimento stamane di 25 punti base al minimo storcio del 2,5%, mentre i mercati stanno già prezzando un ulteriore taglio al 2,25% entro Natale.

Il dollaro australiano è balzato a 0,8960 dollari Usa da 0,8922 di prima della decisione del Rba.

Questo movimento ha condizionato anche gli altri cross sul mercato forex. Il dollaro Usa, dopo una seduta asiatica per lo più in calo in attesa della decione della Rba, si è portato a sua volta in territorio positivo contro yen. Attorno alle ore 7,30 quota 98,33/35 yen da 98,30 yen della chiusura precedente.

L‘indice del dollaro contro le principali valute, è tornato in rialzo di 0,04% a 81,909.

L‘euro è in leggero calo a 1,3252/55 contro il dollaro dopo una chiusura ieri a 1,3257 dollari, mentre contro yen è sostanzialmente a 130,31/40 yen da 130,31 yen.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below