19 agosto 2013 / 06:10 / tra 4 anni

Forex, cambi poco variati, prevale attesa per minute meeting Fed

SINGAPORE, 19 agosto (Reuters) - Cambi poco mossi in un mercato valutario che attende, in settimana, la pubblicazione delle minute dell‘ultimo meeting Fed.

Il dollaro manca di slancio nonostante la risalita dei rendimenti sui Treasuries decennali Usa, con un nuovo massimo da due anni toccato proprio questa mattina a quota 2,84%. D‘altra parte i recenti segnali di miglioramento offerti dall‘economia europea hanno dato sostegno all‘euro, di fatto limitando i margini di movimento del cambio.

Attorno alle ore 8 italiane l‘euro/dollaro tratta in area 1,3325, in linea con 1,3329 della chiusura di venerdì scorso; dollaro/yen a 97,60, anche in questo caso in linea con l‘ultima chiusura (97,52).

“Le minute del meeting del Fomc di luglio saranno guardate con molta attenzione per capire se la Fed è preoccupata del fatto che il rialzo estivo dei tassi di mercato Usa possa aver frenato la ripresa” si legge in una nota dello strategist di Ubs Mansoor Mohi-uddin. “Se le minute continueranno ad indicare che il Fomc valuta un ridimensionamento degli acquisti di bond, allora il dollaro ne trarrà beneficio”.

Poco mosso anche il cambio euro/yen a 130,10 da 129,92.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below