29 luglio 2013 / 06:18 / 4 anni fa

Forex, dlr debole, atteso messaggio accomodante da meeting Fed

TOKYO, 29 luglio (Reuters) - Tono negativo sul mercato valutario per il dollaro, non lontano dai minimi da cinque settimane sull‘euro e da un mese sullo yen, in attesa del meeting Fed di questa settimana.

Secondo le aspettative di diversi operatori - al di là di eventuali indicazioni sulla prossima riduzione del proprio programma di acquisto asset - la Fed potrebbe sfruttare l‘appuntamento per rimarcare la propria linea di tassi bassi per un periodo prolungato.

“Il rischio è che il messaggio del meeting (della Fed) sia più accomodante di quanto si potesse prevedere inizialmente” spiega lo strategist di Jp Morgan John Norman.

In un contesto di volumi comunque assottigliati, alle 8,00 italiane, l‘euro/dollaro tratta in area 1,3280, in linea con la chiusura di 1,3278 di venerdì; proprio nell‘ultima seduta della scorsa settimana il cambio toccava il massimo da cinque settimane di 1,3297.

Il dollaro/yen tratta a 97,80 da 98,25 dell‘ultima chiusura, col cambio sceso al minimo intraday di 97,64, il livello più basso da fine giugno.

In deprezzamento l‘euro sullo yen a 129,90 da 130,48 di venerdì.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below