8 luglio 2013 / 06:14 / tra 4 anni

Forex, indice dollaro a max da tre anni dopo dati lavoro Usa

SIDNEY/TOKYO, 8 luglio (Reuters) - Il dollaro ha toccato un nuovo massimo da tre anni nei confronti del paniere delle principali valute, supportato dalle aspettative di una riduzione dello stimolo monetario della Federal Reserve, alla luce dei dati migliori delle attese arrivati dal mercato del lavoro americano venerdì.

L‘indice del dollaro, che misura l‘andamento della valuta Usa verso le principali controparti, è salito fino a 84,588 nei primi scambi sulle piazze asiatiche, e intorno alle 8 guadagna oltre 1,5 punti percentuali a 84,532.

Debole l‘euro, che scivola a 1,2818 dollari, vicino ai minimi da sette settimane segnati venerdì a 1,2806, da 1,2830 dell‘ultima chiusura e cade a 129,55 yen da 129,78.

La debolezza dei listini asiatici, legata ai timori di una stretta del credito in Cina, condiziona l‘umore degli investitori nei confronti del rischio, e aiuta lo yen a recuperare dai minimi da cinque settimane nei confronti del biglietto verde.

Il cross dollaro/yen viaggia a 101,13 da 101,18 della chiusura precedente.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below