16 maggio 2013 / 13:44 / 5 anni fa

Forex, dollaro sostenuto da prospettive allentamento Fed

LONDRA, 16 maggio (Reuters) - Il dollaro viaggia vicino ai
massimi da sei settimane sull'euro e di quattro anni e mezzo
sullo yen sulle attese di una diminuzione degli acquisti di
asset negli Stati Uniti e di un allentamento monetario nella
zona euro.
    Il calo dei prezzi in Germania e Francia aumenta il rischio
di deflazione nella zona euro che sta scivolando verso la
recessione e questo fa crescere la possibilità di ulteriori
tagli dei tassi da parte della Bce.
    Secondo gli analisti, tuttavia, il dollaro potrebbe
pareggiare i guadagni se i dati sull'inflazione Usa e l'indice
Philly Fed maggio, attesi rispettivamente alle 14,30 e alle
16,00 di oggi, saranno deboli.
   Intorno alle 15,20 l'euro cede lo 0,10% a 1,2870
dollari, sui minimi da sei settimane. Il dollaro sale dello
0,10% rispetto a un basket di valute a 83,878, vicino ai massimi
del 2012 a 84,10. Rispetto allo yen, la valuta Usa sale dello
0,2% a 102,51 yen, vicino ai massimi di 102,77 toccati ieri, il
livello più elevato dalla fine del 2008.
    
                             ORE  15,30              CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,2895/93                 1,2886  
 DOLLARO/YEN          102,34/35                 102,23  
 EURO/YEN          131,94/98                 131,74 
 EURO/STERLINA     0,8448/52                 0,8456   
 ORO SPOT         1.376,66/7,43          1.392,29/3,51
    
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below