25 aprile 2013 / 09:10 / 5 anni fa

Forex, debolezza dollaro tiene euro lontano da minimi 3 settimane

LONDRA, 25 aprile (Reuters) - Il dollaro muove in calo nei
confronti di euro e yen, colpito da una serie di dati poco
confortanti sull'andamento dell'economia Usa, che stanno
alimentando i timori riguardo la forza della ripresa della prima
economia mondiale.
    Intorno alle 10,40 l'euro guadagna lo 0,15% sul biglietto
verde a 1,3034 dollari, dopo aver segnato ieri un minimo
da quasi tre settimane a 1,2954. Il dollaro è in flessione dello
0,2% sulla valuta nipponica e passa di mano a 99,14 yen.
    A marzo, hanno evidenziato i dati diffusi ieri, gli ordini
di beni durevoli negli Stati Uniti hanno registrato il calo più
marcato da sette mesi a questa parte, mentre il mercato del
lavoro si è rivelato sottototono, e le vendite al dettaglio sono
risultate deboli.
    La risalita della valuta unica, tuttavia, pare destinata ad
essere limitata dalle aspettative di un taglio del costo del
denaro da parte della Banca centrale europea, sebbene gli
operatori sembrano mostrare una maggiore cautela sull'azione di
Francoforte.
    
    
    
    
                             ORE 10,45               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3036/38                 1,3015  
 DOLLARO/YEN           99,18/20                  99,47  
 EURO/YEN          129,29/36                 129,46 
 EURO/STERLINA     0,8406/22                 0,8522   
 ORO SPOT         1.430,80/1,80          1.430,80/1,80 
    
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below