8 marzo 2013 / 07:38 / tra 5 anni

Forex, euro tiene su dlr, biglietto verde tonico in attesa dati Usa

SINGAPORE/SIDNEY, 8 marzo (Reuters) - Euro in lieve flessione sul dollaro, ma sostanzialmente capace di tenere buona parte del rialzo di ieri, maturato a seguito della riunione mensile della Bce.

In particolare, in conferenza stampa il presidente Mario Draghi ha sostanzialmente deluso le aspettative di un‘apertura verso un possibile taglio dei tassi nei prossimi mesi, aspettative che nei giorni scorsi avevano pesato sulla valuta unica facendola scivolare fin sotto quota 1,30.

Alle 8,30 italiane l‘euro/dollaro tratta in area 1,3080 da 1,3104 della chiusura di ieri, quando il cambio si era spinto fino a 1,3118.

Euro/yen a 124,70 da 124,26.

Intanto si mostra tonico il dollaro, in attesa dei dati occupazionali Usa di oggi pomeriggio che, secondo le previsioni, dovrebbero confermare il trend di progressivo miglioramento del mercato del lavoro.

Il biglietto verde viaggia sui massimi da tre anni e mezzo sullo yen a 95,30 da 94,81 della chiusura di ieri.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below