18 febbraio 2013 / 07:19 / tra 5 anni

Forex, yen vicino minimi 33 mesi su dollaro, Tokyo evita critica G20

TOKYO, 18 febbraio (Reuters) - Valuta nipponica in forte caduta sul finale degli scambi sulla piazza asiatica, con il cross dollaro/yen in prossimità del minimo degli ultimi trentatré mesi, in assenza di alcun riferimento diretto del comunicato G20 alla politica monetaria iper-espansiva messa a punto da Tokyo.

Un‘ulteriore spinta al ribasso alla valuta nipponica viene dagli ultimi commenti del premier Shinto Abe secondo cui, tra gli strumenti a disposizione della banca centrale, potrebbe figurare anche l‘acquisto di governativi esteri.

“Il mercato sembra interpretare la posizione G20 come un implicito via libera alle misure espansive giapponesi che si traducono in una svalutazione dello yen... non credo però che Tokyo possa arrivare a far riferimento a livelli specifici per il cambio”, commenta l‘operatore di un istituto giapponese.

“Immagino il dollaro possa guadagnare ancora qualche figura ma non spingersi fino a 100 yen, livello che causerebbe ulteriore frizione con i partner commerciali” aggiunge.

Attesa intanto in settimana la nomina del nuovo governatore di Banca del Giappone; dopo l‘uscita di scena di Masaaki Shirakawa il 19 marzo scorso, il candidato con le maggiori chance sembra Toshiro Muto.

Intorno alle 8,10 euro/dollaro a 1,3337/38 da 1,3358 venerdì sera in chiusura a New York, dollaro/yen a 93,90/92 da 93,48 ed euro/yen a 125,25/28 da 125,04.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below