15 gennaio 2013 / 07:08 / 5 anni fa

Forex, yen risale lievemente da minimi su dollaro dopo commenti Amari

TOKYO/SYDNEY, 15 gennaio (Reuters) - Marginale recupero dello yen rispetto al minimo degli ultimi due anni e mezzo nei confronti del biglietto verde intorno a fine seduta sulla piattaforma asiatica dopo i commenti del nuovo ministro dell‘Economia.

Secondo Akira Amari, un‘eccessiva svalutazione del cambio potrebbe avere effetti negativi sull‘economia nipponica.

Da parte sua, intanto, il governatore di Banca del Giappone Masaaki Shirakawa ha invece nuovamente garantito che l‘istituto centrale continuerà ad applicare una politica monetaria ultra- espansiva perché la congiuntura resta ancora debole e in particolare continuano a contrarsi le esportazioni e la produzione industriale a causa della debolezza del ciclo globale.

A monte del leggero arretramento del dollaro stanno invece le parole del numero uno di Federal Reserve da cui si evince che l‘istituto centrale non intende rimuovere le misure espansive di politica monetaria.

Poco prima delle 8 euro/dollaro a 1,3346/48 da 1,3382 ieri sera a New York, dollaro/yen a 88,67/70 da 89,46 ed euro/yen a 118,37/38 da 119,71.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below