9 agosto 2012 / 06:03 / 5 anni fa

Forex, euro in lieve rialzo, dlr australiano sostenuto da dati

TOKYO, 9 agosto (Reuters) - L‘euro è in marginale rialzo rispetto alle principali controparti mentre il dollaro australiano ha toccato un picco da quattro mesi e mezzo a questa parte, dopo che i dati cinesi sull‘inflazione hanno evidenziato la possibilità per le autorità di Pechino di un ulteriore allentamento della politica monetaria.

Intorno alle 7,45 l‘euro avanza a 1,2366 da 1,2364 dell‘ultima chiusura contro il dollaro e sale a 97,07 da 96,96 su yen. Dollaro/yen a 78,46 da 78,40.

Il dollaro australiano è salito fino a 1,0604 dollari, picco da quattro mesi e mezzo, complice anche il confortante dato sull‘occupazione.

In Cina i prezzi al consumo di luglio si sono portati al minimo da 30 mesi a questa parte, scendendo a 1,8% su anno, a fronte di attese che si fermavano all‘1,7%, dal precedente +2,2%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below