12 aprile 2012 / 06:03 / tra 6 anni

Forex, yen corregge da massimi ultime settimane in chiusura

TOKYO, 12 aprile (Reuters) - Divisa d‘elezione per i ‘carry trade’, negli ultimi scambi sulla piazza asiatica lo yen ritraccia dai record delle ultime settimane sulle principali controparti.

Sulla valuta giapponese si concentrano prese di beneficio ispirate anche agli ultimi commenti di un consigliere esecutivo Bce, Benoit Coeure, che ha ricordato come Francoforte mantenga aperta l‘opzione del programma di acquisto di governativi.

Particolarmente ben impostata la divisa australiana, in rialzo di oltre mezzo punto percentuale sia contro dollaro sia contro yen dopo gli incoraggianti dati macro sul mercato del lavoro.

“Alcuni investitori sono tornati ad acquistare yen con il riemergere di timori per la zona euro; si tratta però di una semplice fase correttiva in cui l‘impostazione di fondo della valuta giapponese resta ribassista”, osserva Teppei Ino, strategist Bank of Tokyo-Mitsubishi.

“Se nei confronti dell‘euro lo yen conserva qualche margine di apprezzamento, la frenata nella discesa dei rendimenti Usa potrebbe essere un segnale che si deve tornare ad acquistare dollaro contro yen”, aggiunge.

Intorno alle 7,50 euro/dollaro a 1,3140/42 da 1,3109 ieri in chiusura, dollaro/yen a 80,93/96 da 80,84 ed euro/yen a 106,33/36 da 105,98.

Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129854, Reuters messaging: alessia.pe.thomsonreuters.com@reuters.net Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below