6 agosto 2008 / 05:52 / tra 9 anni

Dollaro tocca massimo sette settimane su yen in chiusura Asia

TOKYO, 6 agosto (Reuters) - Negli scambi finali sulla piazza asiatica il biglietto verde mette a segno il massimo delle ultime sette settimane contro yen, forte della discesa del greggio che mette in secondo piano la delusione per lo sfumare delle attese di un rialzo dei tassi Usa.

In sintonia alle attese di mercato e analisti il Fomc di Federal Reserve si è chiuso ieri sera con un nulla di fatto in materia di politica monetaria. Favorevole a un rialzo dei tassi è però risultato soltanto il tradizionale ‘falco’ Richard Fisher della Fed di Dallas, mentre ci si aspettava la sua posizione venisse appoggiata da Charles Plosser della sede di Filadelfia.

A parere degli analisti la correzione del greggio, con i contratti Usa che si mantengono in area 118 dollari sui minimi degli ultimi tre mesi, è comunque al momento il principale motore del recupero del dollaro.

Intorno alle 7,50 euro/dollaro EUR= a 1,5506/08 da 1,5452 ieri sera a New York, dollaro/yen JPY= a 108,21/23 da 108,27 ed euro/yen EURJPY= a 167,80/85 da 167,32.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below