6 novembre 2008 / 10:35 / tra 9 anni

Euro in calo in attesa Bce, yen stabile su avversione al rischio

 LONDRA, 6 novembre (Reuters) - L'euro si muove in calo
contro dollaro e yen in vista dell'atteso taglio dei tassi di
interesse della Bce, mentre la divisa Usa e lo yen tengono le
posizioni grazie alla crescente avversione al rischio degli
investitori che penalizza i mercari azionari.
 Il mercato si aspetta che la Bce tagli il costo del denaro
di almeno 50 punti base dall'attuale 3,75%. La decisione sarà
annunciata alle 13,45, mentre alle 13 si pronuncerà sui tassi la
Banca d'Inghilterra.
 Solitamente i tagli dei tassi hanno un impatto negativo
sulle valute, che diventano meno attraenti rispetto alle altre
monete. In questa fase, però, il mercato è concentrato sulle
difficili prospettive economiche e potrebbe enfatizzare il
valore di stimolo all'economia di un allentamento monetario.
 "Se i tagli fossero abbastanza rilevati, sarebbe positivo
per l'euro e la sterlina", dice Ian Stannard di BNP Paribas. 
 Alle 11,15 l'euro EUR= cede lo 0,48% a 1,2896 dollari, la
sterlina GBP= è sostanzialmente piatta sul dollaro a 1,5904. 
 Lo yen guadagna su dollaro JPY= ed euro EURJPY=.
    
                               ORE 11,15       CHIUSURA ASIA
  EURO/DOLLARO EUR=             1,2890/91           1,2958
  DOLLARO/YEN JPY=               97,77/81            98,29
  EURO/YEN EURJPY=              126,00/04           127,41
  EURO/STERLINA EURGBP=         0,8103/06           0,8137
  ORO SPOT XAU=               752,00/4,00      740,60/3,60
  


0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below