27 marzo 2017 / 13:13 / tra 8 mesi

FOREX-Dlr cala su rientro attese inflazione, euro a massimi da novembre

    NEW YORK, 27 marzo (Reuters) - Il dollaro si conferma in
arretramento -- ai minimi da oltre quattro mesi nei confronti
del paniere delle principali divise internazionali --
appesantito dai dubbi sulle reali prospettive della politica
fiscale annunciata dal presidente Usa Trump.
    ** I dubbi sono stati accentuati dalla sconfitta subita
dalla nuova amministrazione sulla legislazione sanitaria,
ritirata venerdì per non incappare in una bocciatura da parte
della Camera. E ora gli investitori si interrogano sulla
capacità di Trump di realizzare i tagli fiscali promessi, che
tanto hanno contribuito ad alimentare le attese recenti di
rafforzamento dell'inflazione Usa e quelle sui tassi Fed.
    ** "Credo che il mercato stia cercando di stabilire se non
sia stato prezzato troppo ottimismo nel dollaro su una risalita
dell'inflazione Usa" conferma la strategist di Rabobank Jane
Foley. "Le posizioni lunghe sul dollaro rimangono storicamente
elevate e questo suggerisce che ci possano ancora essere troppe
buone notizie riguardo l'inflazione nei prezzi attuali".
    ** Il cambio euro/dollaro è salito nel primo pomeriggio a un
passo da 1,09 (1,0897), quota che non si vedeva da metà
novembre. 
    ** L'euro non è stato frenato dalle parole odierne
dell'esponente della Bce Peter Praet, secondo cui è necessario
che la banca centrale garantisce ancora un consistente livello
di accomodamento monetario             .
    ** "L'obiettivo potrebbe essere sui livelli pre elezioni
presidenziali dell'8 novembre, probabilmente è un target
fattibile" osserva lo strategist di Bmo Capital Markets Stephen
Gallo.
    ** Il dollaro/yen a sua volta scende nel primo pomeriggio
fino a 110,12, anche in questo caso un minimo da metà novembre.
    ** Il generalizzato calo del biglietto verde riguarda anche
i cambi con sterlina e franco svizzero. La divisa britannica
       è salita a 1,2613, ai massimi da inizio febbraio, mentre
il cambio dollaro/franco        è sceso a fino a 0,9820, ai
minimi da quattro mesi e mezzo.       
    
                             ORE 14,55               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO                1,0892/96                 1,0796  
 DOLLARO/YEN                 110,23/27                 111,30  
 EURO/YEN                    120,09/13                 120,18 
 EURO/STERLINA               0,8643/45                 0,8657   
 ORO SPOT                1.258,10/8,25               1.243,80 
    
     
    Per una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana 
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"   
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below