18 novembre 2013 / 07:28 / 4 anni fa

Forex, dollaro vicino a massimo dei due mesi su yen, attesa Boj

TOKYO/SYDNEY, 18 novembre (Reuters) - Il dollaro si è mantenuto in prossimità dei recenti massimi dei due mesi contro lo yen, sebbene le incertezze relative alla durata degli stimoli monetari da parte della Fed abbiano posto un limite ai guadagni. Ma gli stimoli monetari della BoJ, molto più aggressivi di quelli di Fed e Bce, tengono lo yen sottotono. Venerdì il dollaro ha toccato i 100,43 yen, massimo dallo scorso 11 settembre.

“Credo che il mercato voglia mantenere il suo orientamento al rischio, ma qualcuno ritiene che il dollaro/yen sia alto e non vuole rischiare di salire ancora” ha detto Masashi Murata, senior currency strategist di Brown Brothers Harriman a Tokyo. “Credo però che alcuni ritengano che il dollaro possa salire ulteriormente entro la fine dell‘anno, quindi mantengono le loro posizioni lunghe sul dollaro/yen”.

Questa settimana la Boj terrà la sua riunione di politica monetaria, le attese sono che manterrà il suo orientamento ultraespansivo.

Attorno alle 8,15 l‘euro vale 1,3491/94 dollari da una chiusura a 1,3495 e 135,00/05 yen da 135,18. Il dollaro/yen si attesta invece a 100,08/09 da 100,18. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below