8 novembre 2013 / 07:39 / tra 4 anni

Forex, dollaro sostenuto dopo Bce ieri, cauto in vista dati Usa

TOKYO, 7 novembre (Reuters) - Il dollaro rimane sostenuto sul finire degli scambi asiatici dopo il taglio a sorpresa dei tassi di interesse da parte della Banca centrale europea ieri, che ha spinto l‘euro a un minimo di quasi otto settimane; l‘euro stamani è sotto pressione anche a causa del taglio del rating della Francia da parte di Standard and Poor’s a ‘AA’ da ‘AA+'.

Ma i guadagni del biglietto verde sono calmierati dall‘attesa del dato sul mercato del lavoro Usa di oggi.

Le stime, elaborate in un sondaggio Reuters, indicano la creazione di 125.000 nuovi posti di lavoro, meno dei 148.000 di settembre. Il tasso di disoccupazione è invece visto in lieve risalita, al 7,3% dal 7,2%.

Un dato forte darebbe motivo alla Federal Reserve di ridurre il piano di acquisti mensili di asset pari a 85 miliardi di dollari, soprattutto dopo il buon dato del Pil di ieri.

“La gente non vuole comprare altri dollari prima dei dati di oggi, questa è la ragione per cui l‘euro/dollaro resta intorno 1,340 dollari”, dice Masashi Murata, strategist di Brown Brothers Harriman a Tokyo.

Una riduzione dello stimolo monetario negli Stati Uniti sarebbe in netto contrasto con l‘orientamento espansivo della Bce che ieri ha tagliato i tassi di 25 punti base, portando quello di riferimento allo 0,25% dicendo che potrebbe tagliare ulteriormente. Poco dopo le ore 8,00 italiane la moneta unica quota l‘euro è a 1,3408/09 contro il dollaro dopo una chiusura ieri a 1,3418 dollari dopo essere sceso ieri fino a 1,3295 dollari, eguagliando il minimo dal 16 settembre.

Contro yen è a 131,53/55 yen da 131,62 yen, dopo aver segnato ieri un minimo di un mese a 131,18 yen.

Il dollaro è in leggero rialzo a 98,13/14 yen da 98,08 yen dopo una seduta volatile ieri che lo ha visto segnare un massimo di sette settimane a 99,41 yen e un calo a un minimo di una settimana e mezza a 97,63 yen.

L‘indice del dollaro contro un paniere di valute, è ultimo in leggero aumento a 80,872, dopo essere salito ieri fino a 81,460, il massimo dal 13 settembre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below