4 novembre 2013 / 07:05 / 4 anni fa

Forex, euro/dollaro a minimo 6 settimane su scambi scarsi

SINGAPORE/SIDNEY, 4 novembre (Reuters) - L‘euro è al minimo di sei settimane contro il dollaro dopo aver subìto il massimo calo di oltre un anno sul montare della pressione sulla Bce per tagliare i tassi d‘interesse.

La moneta unica ha infranto i livelli di supporto a 1,3460/80 per scendere a 1,3442 dollari, ai minimo dal 18 settembre.

Secondo gli operatori di mercato, non è del tutto chiaro cosa abbia innescato l‘ultima scivolata dell‘euro, ma i pochi scambi e le vendite stop-loss possono aver amplificato il movimento.

“Poca liquidità in Asia, con il Giappone in vacanza. Non vedrei molti segnali in questo”, dice Gareth Berry, strategist di UBS a Singapore.

Attorno alle 8 ora italiana l‘euro vale 1,34794/96 dollari da una chiusura a 1,3785 e 133,17/23 yen da 133,12. Il dollaro/yen si attesta invece a 98,69/72 da 98/67.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below