29 ottobre 2013 / 07:30 / 4 anni fa

Forex, dollaro in lieve rialzo da minimi in attesa Fomc Fed

SYDNEY/SINGAPORE, 29 ottobre (Reuters) - Sul finire della seduta asiatica il dollaro è in leggero rialzo rispetto al basket con le principali valute, ma resta nei pressi del minimo di nove mesi segnato venerdì poichè gli investitori scommettono sul fatto che la Fed questa settimana indicherà il percorso del suo programma di stimolo monetario che probabilmente verrà mantenuto fino all‘inizio del prossimo anno.

L‘indice del dollaro è in rialzo del 12% a 79,337, comunque non lontano dal 78,998, minimo dal primo febbraio, segnato venerdì. Una rottura di quel livello aprirebbe la strada verso 78,918, il minimo dell‘anno e poi verso 78,601, il minimo dal settembre 2012.

L‘euro ha beneficiato del debolezza del dollaro segnando venerdì un massimo dal novembre 2011 a 1,3833 dollari, anche se stamane è in leggero calo a 1,3782/83 dollari dalla chiusura di ieri di 1,3784 dollari. I dealer vedono una resistenza a 1,3800/70 che se fosse rotta in modo convincente potrebbe aprire la strada verso il massimo di ottobre 2011 a 1,4248 dollari.

Il dollaro contro yen è in calo di 0,13% a 97,51/53 yen , ma resta sopra il minimo di due settimane di 96,94 yen segnato venerdì.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below