28 ottobre 2013 / 07:03 / tra 4 anni

Forex, dollaro si stabilizza dopo selloff in attesa Fed

TOKYO/SINGAPORE, 28 ottobre (Reuters) - Negli ultimi scambi sulle piazze asiatiche il dollaro è poco variato sull‘euro, poco distante dai minimi da due anni segnati la scorsa settimana sulla valuta unica, in attesa mercoledì dell‘esito del meeting della Fed che, nelle previsioni degli analisti, dovrebbe mantenere intatte le misure di stimolo, ritardandone la riduzione a marzo dell‘anno prossimo.

Poco prima delle 8,00 l‘euro/dollaro scambia a 1,3799 da 1,3804 della chiusura di venerdì, quando era salito fino a 1,3833, massimo da novembre 2011.

“Con ogni probabilità vedremo la Fed manifestare la volontà di ritardare, prima di operare la riduzione dello stimolo. Questo confermerebbe le attese del mercato e probabilmente condurrà a una estensione della debolezza del dollaro cui abbiamo assistito”, commenta Gareth Berry, strategist valutario di Ubs.

Dollaro debole su yen a 97,59 da 97,41 della chiusura . Euro/yen a 134,64 da 134,42.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below