25 settembre 2013 / 12:47 / tra 4 anni

Forex, dollaro in calo su timori legati a dibattito bilancio Usa

NEW YORK, 25 settembre (Reuters) - Il dollaro è debole sui
timori legati al rischio di un blocco dell'attività
dell'amministrazione Usa, che ha indotto una certa cautela negli
investitori riguardo all'acquisto del biglietto verde. 
    L'autorizzazione del Congresso al governo sull'attività di
spesa scade il 30 settembre, ultimo giorno dell'anno fiscale a
meno che non venga approvata una "risoluzione ponte" che
permetta all'amministrazione di continuare ad operare. Gli
esponenti politici americani sono impegnati in trattative
serrate ma non sono state ancora trovate convergenze.
    "C'è una forte riluttanza a comprare dollari fino a che il
quadro sul tetto del debito non diventerà più chiaro" ha detto
Derek Halpenny, European head of global currency research. 
    Contro un paniere di valute il dollaro ha ceduto oltre lo
0,2% e alle 14.40 cede lo 0,21% a 80,391.

                             ORE 14,40               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3510/11                 1,3472  
 DOLLARO/YEN           98,52/53                  98,71  
 EURO/YEN          133,11/14                 132,99 
 EURO/STERLINA     0,8416/18                 0,8416   
 ORO SPOT          1.320,10/0,85         1.322,59/3,81
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below