7 giugno 2013 / 06:05 / tra 4 anni

Forex, dollaro debole su yen in vista dati occupazione Usa

TOKYO/SYDNEY, 7 giugno (Reuters) - Dollaro sotto pressione in Asia, con gli investiori che sembrano scomettere su una lettura debole del dato degli occupati Usa, in arrivo nel pomeriggio, e dunque su un proseguimento dell‘attuale programma di stimolo monetario di Federal Reserve.

Nelle attese, l‘economia americana dovrebbe aver creato 170.000 posti di lavoro nel mese di maggio, dopo i 165.000 aggiunti ad aprile.

“Sembra che i mercati si stiano posizionando per una lettura più debole”, si legge in una nota degli analisti di Barclays Capital.

Il biglietto verde è sceso fino a 95,55 yen, minimo da due due mesi, per poi recuperare. Intorno alle 8,00 scivola a 96,80 da 96,94 della chiusura

Il dollaro è poco mosso nei confronti dell‘euro, che mantiene i guadagni messi a segno ieri dopo la conferma del costo del denaro da parte della Bce e scambia in area 1,3250 dollari . Euro in calo su yen a 128,27 da 128,44.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below