30 maggio 2013 / 06:03 / tra 4 anni

Forex, dollaro recupera leggermente terreno su yen in chiusura Asia

TOKYO, 28 maggio (Reuters) - Recupera modestamente dal minimo delle ultime tre settimane il cross del dollaro/yen in chiusura di seduta sulla piazza asiatica, muovendosi in parallelo al ritracciamento dei tassi sui governativi Usa dal record di tredici mesi.

Viaggia intanto sui minimi delle ultime cinque settimane, in caduta di circa 5%, l‘indice delle bluechip giapponesi, che in una singola seduta della scorsa settimana è arrivato ad arretrare oltre 7%. Il marcato incremento di volatilità dell‘azionario nipponico sta naturalmente esercitando un influsso sul mercato valutario.

“Può sembrare poco logico [che il forex si muova insieme al Nikkei], ma come uno yen più debole aveva incoraggiato maggior ottimismo per l‘azionario, adesso il ritracciamento della borsa si sta ripercuotendo in una correzione del dollaro/yen” spiega Masashi Murata, senior strategist per il mercato valutario a Brown Brothers Harriman di Tokyo.

Gli investitori si preparano intanto alla diffusione dei dati sul Pil Usa, da cui trarre spunto su come e quando eventualmente Federal Reserve possa avviare un rallentamento del programma di ‘quantitative easing’.

Poco prima delle 8 euro/dollaro 1,2972/73 da 1,2938 ieri sera in chiusura, dollaro/yen 100,73/76 da 101,13 ed euro/yen 130,63/70 da 130,89.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below