13 giugno 2013 / 06:13 / 4 anni fa

Forex, dollaro debole contro euro e yen su calo Nikkei e attese Fed

TOKYO/SIDNEY, 13 giugno (Reuters) - Dollaro debole sul mercato valutario in un clima di avversione al rischio, sottolineato anche dal forte ribasso della borsa di Tokyo, e di attesa per un possibile cambio di direzione in tempi brevi della politica monetaria Usa.

Il biglietto verde si porta ai minimi da quasi quattro mesi sull‘euro e rivede i minimi da dieci settimane sullo yen.

Intorno alle 8 italiane l‘euro/dollaro scambia appena sotto i massimi intraday, in area 1,3360 da 1,3336 della chiusura di ieri.

Il cambio dollaro/yen tratta a 94,30 da 96,00 dell‘ultima chiusura, con un minimo di seduta a 94,18, livelli che non si vedevano dall‘inizio di aprile. Dopo essere salito ai massimi da quattro anni e mezzo a 103,74 lo scorso 22 maggio, il dollaro ha perso quasi il 9%.

“C‘è stato questo trend di ribassi sull‘azionario, che ha spinto in giù il dollaro/yen, il quale a sua volta ha innescato vendite sul Nikkei, in una spirale negativa” spiega lo strategist di Brown Brother Harriman Masashi Murata.

In sensibile deprezzamento anche l‘euro nei confronti dello yen oggi a 125,70 da 128,06 dell‘ultima chiusura.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below