28 maggio 2013 / 06:08 / tra 4 anni

Forex, yen debole su ripresa Nikkei, cede 1% su dollaro ed euro

TOKYO, 28 maggio (Reuters) - Yen decisamente sottotono nei confronti dei cross principali nelle ultime battute sulla piazza asiatica, depresso dalla ripresa dell‘indice Nikkei che lo schiaccia di circa un punto percentuale contro dollaro e contro euro.

In rialzo di oltre un punto percentuale intorno a fine seduta, l‘indice delle bluechip giapponesi mostra segnali di stabilizzazione dopo il tracollo della scorsa settimana, che lo ha distanziato di oltre 10% dal massimo degli ultimi cinque anni e mezzo.

Se una doccia fredda è arrivata dalla pesante correzione della borsa, che ha lasciato sul terreno oltre 7% in una singola seduta, il 23 maggio scorso, a fare da contraltare la prospettiva di vistose misure espansive da parte di Banca del Giappone.

“Il trading range dell‘indice Nikkei va restringendosi... non siamo certamente più in una fase di panico come quella seguita al crac Lehman. Se la volatilità si dovesse assestare su questi livelli il cambio del dollaro/yen è destinato ad apprezzarsi ulteriormente” osserva Kyosuke Suzuki, responsabile per l‘area cambi a Societe Generale di Tokyo.

Poco prima delle 8 euro/dollaro 1,2924/26 da 1,2929 ieri sera in chiusura, dollaro/yen 101,90/95 da 100,93 ed euro/yen 131,68/75 da 130,45.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below