2 aprile 2013 / 05:58 / 5 anni fa

Forex, yen tocca massimo un mese su dollaro, guarda a Banca Giappone

TOKYO/SYDNEY, 2 aprile (Reuters) - Tocca brevemente il massimo da un mese la valuta nipponica nei confronti del dollaro nelle ultime battute sulla piazza asiatica, sulla scia degli ultimi deludenti dati sul manifatturiero Usa, che incoraggiano prese di beneficio sul dollaro.

Per lo yen il margine di risalita resta comunque limitato, spiegano gli operatori, in vista della riunione sui tassi di Banca del Giappone che si apre domani e termina giovedì.

Mercato e analisti prevedono che l‘istituto centrale nipponico, passato sotto l‘egida di Haruhiko Kuroda e su cui il governo esercita una forte pressione politica, vari un nuovo incremento del programma di sottoscrizione di asset pubblici e un allungamento delle scadenze delle obbligazioni da acquistare per il rilancio della congiuntura.

“Guardando allo spread di rendimento tra governativi giapponesi e Usa, l‘attuale livello del cambio sembra più coerente di quando il dollaro viaggiava intorno ai 95 yen, livello che sarebbe compatibile con un tasso sul decennale Usa in area 2,5%”, osserva Masashi Murata, strategist di Brown Brothers Harriman.

Il dieci anni di riferimento Usa paga invece un tasso intorno a 1,84%.

Poco prima delle 8 euro/dollaro 1,2858/60 da 1,2847 ieri in chiusura negli Usa, dollaro/yen 92,70/74 da 93,21 ed euro/yen 119,16/19 da 119,75.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below