28 marzo 2013 / 13:57 / tra 5 anni

Forex, euro muove in rialzo su dollaro, restano timori Cipro

NEW YORK, 28 marzo (Reuters) - L'euro muove in rialzo verso
il dollaro sulla piazza americana ma resta vicino ai minimi da
quattro mesi segnati di recente, appesantito dai timori legati
alle implicazioni del bailout finanziario di Cipro, dove le
banche hanno riaperto oggi dopo quasi due settimane, e
dall'incerta situazione politica italiana.
  
    Dopo una mattinata all'insegna della debolezza, l'euro ha
recuperato marginalmente posizioni e intorno alle 14,50 passa di
mano a 1,2812 sul biglietto verde (+0,25%), tenendo comunque in
vista il minimo da quattro mesi segnato ieri, quando è scivolata
fino a 1,2750. 
    Il dollaro, di contro, si è infiacchito, complice i dati non
esaltanti sul mercato del lavoro Usa. Nell'ultima settimana,
infatti, il numero di richieste per sussidi di disoccupazione è
risulato superiore alle attese.

                             ORE 14,50               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,2815/17                 1,2780  
 DOLLARO/YEN           94,28/26                  94,43  
 EURO/YEN          120,74/79                 120,69 
 EURO/STERLINA     0,8460/63                 0,8441   
 ORO SPOT         1.597,74/8,96          1.604,79/6,01
    
    
 
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below