27 marzo 2013 / 13:53 / tra 5 anni

Forex, euro a minimo 4 mesi contro dlr, possibile ulteriore calo

NEW YORK, 27 marzo (Reuters) - Il montare dei timori
relativi all'accordo per il salvataggio di Cipro e le rinnovate
incertezze sulla situazione politica italiana hanno spinto
l'euro ai minimi dei quattro mesi contro la valuta Usa. 
    "È il rischio di una fuga di capitali da Cipro che crea
preoccupazione" dice Mankash Jain, dell'hedge fund Solo Capital.
"In un tale scenario, gli investitori preferiscono detenere
dollaro e Bund. Vediamo l'euro andare in un'unica direzione: al
ribasso". 
    L'euro/dollaro ha infranto al ribasso la soglia di 1,28 fino
a un minimo di 1,2756. Gli invesitori temono che l'accordo di
Cipro possa costituire un modello per la soluzione di altre
crisi della zona euro. 
    In questo contesto di timori per la zona euro, lo yen ha
recuperato terreno contro la moneta unica che ha registrato un
calo dello 0,6% rispetto alla chiusura di ieri. 
         
                             ORE 14,45                CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,2765/70                 1,2860  
 DOLLARO/YEN           94,27/28                  94,41  
 EURO/YEN          120,34/36                 121,43 
 EURO/STERLINA     0,8451/55                 0,8482   
 ORO SPOT         1.602,24/3,24          1.598,59/9,81

      
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below