11 gennaio 2013 / 07:02 / tra 5 anni

Forex, yen a minimo due anni e mezzo su dollaro in chiusura Asia

TOKYO, 11 gennaio (Reuters) - Yen in caduta fino ai nuovi minimi da due anni e mezzo contro dollaro sul finale della seduta asiatica, dove il cross tocca secondo gli schermi Reuters una punta di 89,34, record da giugno 2010.

A monte del deprezzamento della valuta nipponica gli ultimi commenti del premier Shinzo Abe, secondo cui tra gli obiettivi di politica monetaria di Banca del Giappone dovrebbe figurare anche quello di massimizzare l‘occupazione.

Negativo per i corsi dello yen anche il dato macro sulle partite correnti di novembre, che mostra il primo passivo da gennaio a questa parte.

“Il deficit delle partite correnti dovrebbe proseguire nei prossimi mesi per fattori di natura stagionale” spiega l‘economista Sumitono Mitsui Trust Bank, Ayako Sera, secondo cui la statistica di novembre è stata comunque influenzata negativamente dalla disputa territoriale con la Cina che ha pesato sui flussi tra Tokyo e Pechino.

Dal punto di vista tecnico, il cross del dollaro/yen ha fortemente accelerato dopo il superamento di 88,50, livello su cui erano posizionate le opzioni, e punta al prossimo obiettivo di 90.

Poco prima delle 8 euro/dollaro a 1,3253/54 da 1,3269 ieri sera a New York, dollaro/yen a 88,93/95 da 88,78 ed euro/yen a 117,84/89 da 117,80.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below