7 gennaio 2013 / 07:18 / 5 anni fa

Forex, dollaro in calo su yen ma vicino a picco luglio 2010

SINGAPORE, 7 gennaio (Reuters) - Sulle piazze asiatiche il dollaro è in calo sullo yen ma resta vicino ai massimi da due anni e mezzo nei confronti della valuta nipponica, con gli investitori che si concentrano sulla maggiore probabilità di un nuovo allentamento monetario da parte della banca centrale giapponese quest‘anno, mentre sembra esserci meno spazio per un nuovo stimolo da parte della Federal Reserve.

Secondo gli analisti il dollaro potrebbe ulteriormente indebolirsi nei confronti dello yen, ma la tendenza di fondo di un suo rafforzamento rimarrebbe intatta.

Intorno alle 7,50 il biglietto verde passa di mano a 87,77 yen da 88,16 della precedente chiusura, non lontano dal massimo da luglio 2010 a 88,48 segnato venerdì. Lo yen è in recupero anche sull‘euro, che perde terrno a 114,44 da 115,20 yen dell‘ultima chiusura.

La valuta unica europea è debole anche su dollaro e passa di mano a 1,3033 da 1,3072, dopo essere scivolato venerdì al minimo da tre settimane - 1,2998 - sul biglietto verde.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below