4 gennaio 2013 / 14:28 / tra 5 anni

Forex, dollaro s'indebolisce contro euro dopo dato occupati Usa

NEW YORK, 4 gennaio (Reuters) - Il dollaro si indebolisce
contro l'euro dopo il dato sugli occupati del settore non
agricolo in dicembre, seppur superiore alle attese. Il dato
potrebbe però essere stato visto negativamente per la valuta Usa
per via di un rallentamento nel ritmo delle assunzioni.
    Il numero degli impieghi nel comparto non agricolo è infatti
cresciuto negli Usa di 155.000 unità, leggermente al di sopra
delle attese per un incremento di 150.000, ma al di sotto del
livello di novembre, rivisto al rialzo a 161.000 dal precedente
146.000.
    L'euro è salito fino a un massimo di 1,3058 dollari dopo il
dato, contro un minimo di seduta a 1,2997.
    
    
                             ORE 15,25               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3049/52                 1,3046  
 DOLLARO/YEN           87,66/68                  87,34  
 EURO/YEN          114,37/40                 113,83 
 EURO/STERLINA     0,8131/35                 0,8099   
 ORO SPOT         1.649,90/50,80         1.662,96/3,75
    

 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below