5 dicembre 2012 / 13:47 / tra 5 anni

Forex, euro ai minimi di seduta dopo deludenti dati lavoro Usa

NEW YORK, 5 dicembre (Reuters) - Già indebolita da una
deludente domanda registrata nell'asta di titoli di Stato
spagnoli e da dati peggiori delle attese sulle vendite al
dettaglio nella zona euro, la valuta unica ha toccato i minimi
di seduta sul dollaro dopo la pubblicazione dei dati sul mercato
del lavoro Usa.
    Gli occupati del settore privato sono cresciuti di 118.000
unità nel mese di novembre, in misura inferiore alla attese,
secondo i dati Adp. 
   Gli economisti interpellati da Reuters in un sondaggio si
erano espressi per un incremento di 125.000 unità.
    Salito nelle primissime fasi delle contrattazioni europee
fino a 1,3126 dollari, massimo da un mese e mezzo, l'euro
intorno alle 14,40 passa di mano a 1,3062 dollari, dopo aver
segnato un minimo intraday a 1,3059 subito dopo la pubblicazione
dei dati Usa.    
                    
                            ORE 14,40                CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3065/66                 1,3093  
 DOLLARO/YEN           82,13/15                  81,89  
 EURO/YEN          107,29/30                 107,22 
 EURO/STERLINA     0,8119,21                 0,8131   
 ORO SPOT        1.698,91/99,80          1.696,74/7,96
    
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below