4 dicembre 2012 / 14:12 / tra 5 anni

Forex, euro riconquista 1,31 dollari, visti nuovi guadagni

NEW YORK, 4 dicembre (Reuters) - Arriva a superare la soglia
di 1,31 dollari in apertura di seduta sulla piazza Usa la valuta
unica europea, che ancora approfitta del clima rialzista
innescato dall'annuncio dei dettagli del buy-back greco e dalla
richiesta formale di ricapitalizzazione delle banche spagnole.
    A parere degli analisti, al cross dell'euro/dollaro - che
sugli schermi Reuters tocca una punta a 1,3107 - resta margine
di ulteriore apprezzamento così come ai rendimenti dei
governativi italiani e spagnoli nel caso il riacquisto del
debito ellenico vada in porto nei termini auspicati.
    Continua a deprimere i corsi del biglietto verde il clima di
incertezza che incombe sulle trattative al Congresso Usa per
sciogliere il nodo politico del 'fiscal cliff'.
    
                    
                             ORE 15,10               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3099/01                 1,3053  
 DOLLARO/YEN           81,84/88                  82,23  
 EURO/YEN          107,16/19                 107,32 
 EURO/STERLINA     0,8120,26                 0,8108   
 ORO SPOT        1.691,64/92,86          1.714,85/5,65
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below