26 ottobre 2012 / 06:03 / 5 anni fa

Forex, euro e dlr ancora tonici su yen in attesa mosse Banca Giappone

TOKYO/SYDNEY, 26 ottobre (Reuters) - Euro poco mosso sul dollaro in mattinata e biglietto verde in lieve frenata sullo yen - dopo aver toccato nella notte i massimi da quattro mesi - anche se le crescenti attese di nuovi interventi di stimolo monetario da parte della Bank of Japan nel meeting di martedì prossimo continuano, di base, a pesare sulla divisa giapponese.

“Lo yen si è indebolito sulle aspettative di un allentamento monetario da parte della BoJ la prossima settimana, ma molti si stanno chiedendo se il vecchio adagio ‘compra sui rumor e vendi sulla notizia’ si confermerà vero e quindi se il rialzo del dollaro proseguirà” spiega Kimihiko Tomita di State Street Global Markets.

Attorno alle 8,00 italiane il cambio dollaro/yen tratta in area 80,05 da 80,28 dell‘ultima chiusura, dopo essersi apprezzato fino a quota 80,38 nella primissima parte della seduta.

Andamento analogo per l‘euro/yen, in frenata in area 103,50, da 103,85, dopo essere salito ieri al massimo da cinque mesi di 104,59. L‘euro si appresta comunque a terminare la settimana in apprezzamento sullo yen, dopo l‘1,7% guadagnato la settimana scorsa.

L‘euro/dollaro tratta a 1,2930 da 1,2933 dell‘ultima chiusura, continuando a muoversi sostanzialmente entro il range di oscillazione recente, di 1,28/32.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below