22 maggio 2012 / 06:24 / tra 5 anni

Forex, euro interrompe ripresa su dollaro in chiusura Asia

TOKYO, 22 maggio (Reuters) - Si interrompe sul finale della seduta asiatica l‘estemporanea risalita dell‘euro contro dollaro, indebolita dalla mancata rottura di un livello chiave sui grafici. Nel corso delle ultime sedute gli investitori si sono ricoperti sulle posizioni più brevi in euro in vista del vertice informale dei leader Ue, da cui si aspetta una prima intesa su misure per il rilancio della crescita.

Particolarmente rilevante il nuovo dibattito sulla possibilità di emissioni congiunte da parte dei paesi euro - i cosiddetti euro bond - che vede Berlino sempre schierata sul fronte del ‘no’.

“Non credo la Germania possa fare una vera inversione di rotta, vedremo però se cambierà leggermente il tono in merito alla possibilità di emissioni congiunte” osserva Teppei Ino, analista Bank of Tokyo-Mitsubishi UFJ.

Dal punto di vista tecnico il cross dell‘euro/dollaro non è riuscito a superare la resistenza chiave di 1,2811.

“Se qualcuno vende euro su questi livelli mi sembra una buona occasione per prendere beneficio... direi che è questa è l‘attitudine del mercato al momento” commenta l‘operatore di una banca giapponese.

Intorno alle 8 euro/dollaro 1,2792/96 da 1,2813 ieri sera in chiusura, dollaro/yen a 79,43/47 da 79,27 ed euro/yen a 101,63/66 da 101,57.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129854, Reuters messaging: alessia.pe.thomsonreuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below